Cos’è la Libertà Finanziaria? Significato e corretta definizione

cosa-e-la-liberta-finanziariaEsiste una definizione di Libertà Finanziaria. Cosa vuol dire libertà finanziaria? Qual è il vero significato?

Essere finanziariamente liberi vuol dire avere fonti di reddito “automatiche” (reddito passivo, passive income) in grado di sostenere il proprio tenore di vita senza necessità quindi di dover più avere un reddito derivante dalla propria attività lavorativa o professionale per poter vivere. Tutto chiaro?

Fonti di reddito automatiche sono ad esempio affitti, interessi o dividendi e si definiscono automatiche perché non necessitano di alcun intervento o attività continuativa per poter essere percepiti, cioè arrivano automaticamente.

Nel momento in cui il valore di queste fonti di reddito automatiche è almeno pari al costo delle proprie spese/uscite, ecco che si è finanziariamente liberi. Tutto chiaro adesso?

Supponiamo ancora che il totale delle proprie spese/uscite (affitto/mutuo, bollette, alimentari, abbigliamento, vacanze, etc) sia mediamente di 2.000 euro al mese. Per essere finanziariamente libero dovrai risparmiare prima e fare investimenti poi (ad esempio immobili ed azioni) sino a che tali investimenti non producano un reddito automatico (ad esempio affitto e dividendi) per un importo di almeno 2.000 euro al mese.

Essere finanziariamente libero non vuol dire necessariamente smettere di lavorare ma vuol dire poter decidere se farlo o meno. Non è fantastico?

Ora che ti è chiara la definizione, per approfondire, puoi leggere subito:

oppure

Clicca e scopri come possiamo aiutarti a raggiungerla >> 

Show Buttons
Hide Buttons

Prima di uscire... hai scaricato l'Ebook GRATUITO?

Ebook OMAGGIO #ThinkRich – Il Pensiero delle Menti Milionarie

Capire il modo di pensare e agire delle Menti Milionarie per crescere, migliorarsi e ottenere Successo!

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy