come guadagnare investendo

Come Guadagnare investendo sui perdenti

Torno volentieri sui temi del mio ultimo articolo visto lo straordinario successo in termini di numero di lettori che lo stesso ha ottenuto. Torno a scrivere di una delle più potenti strategie di investimento. Una strategia che da sempre ha fatto la fortuna dei più ricchi investitori del mondo, a partire dal mitico Warren Buffet.

Eppure è così semplice, tanto che anche un bambino può comprenderla….  

Si tratta di cercare Asset (Beni) che sono stati “massacrati” per un qualsiasi motivo, può essere a causa di un disastro naturale, di una forte “svendita” o di una flessione di un mercato/settore molto prolungata. Si tratta di acquistarli quando hanno toccato il fondo, affinché producano un ottimo guadagno quando si tornerà alle condizioni di normalità o quando quel mercato/settore tornerà a crescere.

Possono produrre grandi guadagni perché quando un asset subisce un enorme crollo, tutti ne parlano male, tutti ne stanno alla larga. Nessuno vuole acquistarlo. E’ in quel momento, quando la massa, investitori istituzionali compresi, non prende minimamente in considerazione l’idea di acquistare quel bene, che tu puoi comprarlo a un prezzo, molto spesso, incredibilmente basso.

Ad esempio, quando un mercato immobiliare crolla o si ferma, le quotazioni di acquisto scendono sensibilmente ma non necessariamente diminuiscono le quotazioni degli affitti. Ecco quindi un buon momento per acquistare un immobile a un prezzo molto basso (in quei momenti puoi assolutamente decidere tu il prezzo di acquisto… credimi…) e affittarlo ottenendone così un ottimo rendimento in termini di cash flow.

In questo contesto, sui mercati finanziari, spesso è possibile acquistare un asset ad un terzo o a metà del suo valore… semplicemente perché nessuno lo vuole.

Questo è il momento per guadagnare investendo, questo è un vero affare.

Per rischiare anche poco, basta solo far bene attenzione al fatto che la maggior parte di coloro che volevano vendere, lo abbia già fatto. Quando la pressione sulla vendita si è esaurita, il rischio diventa pressoché zero.

Non ha caso il barone Rothschild diceva che per fare una fortuna: “È necessario comprare quando c’è il sangue nelle strade“.

I momenti idonei per acquistare come detto, potrebbero manifestarsi per eventi di breve durata o a causa di un mercato “orso” di lungo periodo. Nel mio articolo “Il Vantaggio Segreto dell’estremista degli Investimenti” ho già fatto alcuni esempi.

A quei casi posso aggiungere quanto accaduto nel più recente “toccare il fondo” del 2009. In quel momento la stragrande maggioranza delle persone aveva perso un sacco di soldi e tutti parlavano solo della nuova Grande Depressione. Niente più credito per nessuno. Tutto era crollato, azioni, immobili, obbligazioni e materie prime. Per tutti, quello non era un pessimo momento, era un momento orribile, uno di quei momenti in cui “il sangue scorre per le strade”.

Chi ha acquistato in quel momento azioni di una società come la Apple, ha guadagnato in pochi anni un 200% di quanto investito. Potrebbe avere guadagnato oltre il 500% su alcune materie prime, oppure “solo” il 60% su una società blue-chip come Intel, in poco più di un anno.

Restando al momento dell’acquisto, aggiungo che oltre al verificare che si sia esaurita la fase di vendita, che il crollo sia stato totale, consiglio di attendere comunque il momento nel quale appare nuovamente un barlume di luce in fondo al tunnel. E’ un segnale piccolissimo, spesso flebile, ma quello è il momento… perché quando spunta il sole è di nuovo già tardi.

Come tutelarti rispetto a quello che potrebbe essere un falso segnale? Semplice, usa lo Stop Loss. Non sai che cosa è lo stop loss? Bene, allora evita di fare qualsiasi investimento in Borsa!

I segnali spesso sono molteplici. Ad esempio, ciò che ha permesso all’Oro di riemergere dal baratro in cui era finito nel 2000, fu il grande calo del valore delle valute di carta cui però si associò anche la crescita del potere d’acquisto di paesi asiatici come Cina e India, storicamente grandi consumatori di Oro.

Nel corso della tua vita da investitore, usare anche questa strategia d’investimento, può fare un’enorme differenza rispetto al livello di ricchezza e di benessere economico che puoi conquistare

Ovviamente, puoi tranquillamente far crescere la tua ricchezza e raggiungere la tua libertà finanziaria, senza dover diventare un investitore cosi evoluto.

Alla tua Pro$perità! 🙂

Fabrizio “Jacque$ Jump” Diluca

Fabrizio Diluca Linkedin   Fabrizio Diluca Twitter   facebook-fabrizio-diluca

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

2 commenti

  1. Riesco a fare ottimi risultati in questo modo da qualche anno. Concentrandosi su alcuni settori e facendo un po’ di esperienza anche trovare i punti di ingresso diventa più semplice. Tassativo in ogni caso, come giustamente suggerito usare lo stop loss.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Show Buttons
Hide Buttons

Prima di uscire... hai scaricato l'Ebook GRATUITO?

Ebook OMAGGIO #ThinkRich – Il Pensiero delle Menti Milionarie

Capire il modo di pensare e agire delle Menti Milionarie per crescere, migliorarsi e ottenere Successo!

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy