regole sulla ricchezza per giovani

Due semplici regole sulla Ricchezza che tutti gli under 30 dovrebbero adottare

Ho deciso di scrivere questo post con le regole sulla ricchezza perché mi sono accorto che (forse anche grazie alla pubblicazione dell’e-book gratuito), abbiamo un cospicuo gruppo di lettori under 30 sul Blog. Tra l’altro, abbiamo scoperto che non pochi sono quelli che hanno tra i 20 ei 25 anni di età.

Questa scoperta genera in me un grande entusiasmo, perché so che questa potrebbe essere la prossima generazione di partecipanti al mio Corso. La prossima generazione di persone che, diventando abili gestori del denaro e buoni investitori, potrà liberarsi finanziariamente. Per loro, due semplici regole da adottare.

Trovo tutto questo fantastico perché quando io avevo la loro età, non avevo accesso a tutte le informazioni economico-finanziarie oggi disponibili, tantomeno ad un Blog come questo. Insomma per loro, raggiungere la libertà finanziaria, potrebbe essere molto più semplice. In fondo se già seguono ciò che scriviamo, stanno già dimostrando buon senso, intelligenza e voglia di crescere.

Se sei tra questi, oltre a ringraziarti, ci tengo a dirti che la cosa più importante che puoi imparare alla tua età, non ha nulla a che fare con gli investimenti.

Ci sono due regole sulla Ricchezza importantissime che t’invito ad adottare prima di qualsiasi altra cosa:

  1. Vivi in linea con le tue disponibilità gestendo correttamente il denaro.
  2. Non indebitarti 

Ti starai chiedendo…. Tutto qui? E’ così semplice?

Se avrai voglia di lavorare, se farai del tuo meglio per crescere celermente e costruirti una carriera, una professione o un’attività, se riuscirai a risparmiare costantemente tra il 15% e il 25% di quello che guadagni, senza mai indebitarti… nel giro di pochi anni, potresti trovarti in prima fila nella visione dello spettacolo sulla Ricchezza.

Grazie a queste due semplici regole sulla ricchezza, con il tempo, puoi iniziare a far crescere il tuo patrimonio netto e questo ti consentirà di raggiungere ricchezza e libertà finanziaria in meno tempo di quanto tu oggi possa immaginare.

Se operi in questo modo, potrebbero anche bastarti poche operazioni di investimento ben fatte per raggiungere l’obiettivo.

Non avresti quindi alcuna necessità di dover diventare un fantasmagorico trader o reclutare continuamente persone per sviluppare improbabili business o inseguire altre utopiche e similari chimere. Salvo che, per tua reale passione, tu non faccia di queste ultime un’attività professionale a tempo pieno.

Se hai meno di 30 anni, non perdete il tuo tempo e la tua energia su questo, impara, cresci e concentrati anzitutto su come aumentare il tuo reddito celermente con la costruzione di una carriera o di una professione. Fallo mentre vivi in linea con i tuoi mezzi, risparmiando e senza indebitarti.

Fallo anche a costo di posticipare di qualche mese il conseguimento della laurea, fallo evitando di farti un mutuo solo perché sarebbe bello possedere una casa, fallo prima di metter su famiglia (se è amore vero, resiste tranquillamente anche dopo i 30 anni 🙂 ).

Se eviterai accuratamente di indebitarti, la tua vita finanziaria sarà presto un successo. Al contrario, potresti non farcela mai.

Due semplici regole sulla ricchezza da adottare, quelle che i poveri non seguono. Non le seguono perché troppo impegnati ad adottare modelli di vita precostituiti per loro dalla società consumistica voluta dal mondo finanziario.

Pensaci… c’è sempre qualcuno pronto a metterti una carota o un diamante davanti agli occhi, l’offerta o l’opportunità irresistibile. C’è sempre qualcuno di cui sembra dobbiamo tenere il passo, qualcuno o qualcosa da inseguire, c’è sempre qualcosa che sembra tu debba possedere…  tutto questo è lì appositamente…. per portarti fuori strada.

Lascia perdere le sirene, per qualche anno preoccupati solo di risparmiare come un matto e investi sul “capitale efficiente” (oltre che nell’e-book gratuito, trovi molti articoli su questo argomento qui sul Blog).

Appena possibile, potrai ad esempio iniziare a pensare a investire in piccoli immobili da locazione ad alta redditività. Nel frattempo, vivi in linea con le tue disponibilità imparando a gestire correttamente il denaro e non indebitarti mai. Credimi, sapendo perché lo stai facendo e cosa stai costruendo, dormirai molto serenamente.

Se puoi trovare un’ottima auto con 8.000 euro in contanti, perché acquistarne una nuova a 20.000 (+ interessi) indebitandoti? Non ti sembra pura follia? Quanti investimenti puoi fare con gli oltre 10.000 euro che ti restano in tasca?

Esiste un solo debito che vale la pena di contrarre, quello che ti consente di fare “leva” finanziaria. Puoi trovare tutte le spiegazioni del caso sul debito leva, scaricando l’e-book “Inizia il tuo Viaggio verso la Libertà Finanziaria“.

Se davvero vuoi diventare ricco, non prendere in prestito nemmeno un centesimo, governa il denaro e lavora sempre per una tua celere crescita finanziaria. Prima dei tuoi 40 anni, ne sono certo, parleremo insieme dei successi che hai conseguito.

Tutto questo è quello che vuoi? Sei disposto a impegnarti con dedizione a raggiungere questo traguardo?

Ottimo, ti aspetto sulla vetta 🙂

Un abbraccio

Fabrizio “Jacque$ Jump” Diluca

Fabrizio Diluca Linkedin   Fabrizio Diluca Twitter   facebook-fabrizio-diluca

 

Se hai apprezzato questo post, puoi leggere anche:
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

8 commenti

  1. Articolo illuminante. Grazie. Ho scaricati anche i 7 mini e-book. Inizio il mio percorso!!!!! 🙂

  2. Federico Nauti

    Messaggio ricevuto, forte e chiaro. Dopo questo post ho acquistato su Amazon l’e-book. Non sono riuscito a fermarmi alla prima tappa. L’ho divorato in una notte 🙂
    Ora ho fatto un passettino indietro, fissato gli obiettivi e via adesso con le altre tappe !! Grazie

  3. Nonostante le difficoltà che posso intravedere nel pensare di attuare questi corretti comportamenti da 25enne, non posso che ringraziarti per la riflessione che mi hai invitato (seriamente) a fare. Un post che merita attenzione.

  4. Interessantissimo post, ho 26 anni, ormai quasi 27! Da pochissimi mesi ho scoperto questo mondo. Da che ero spendaccione cronico e pronto a fare mutui per un Iphone adesso giro con un telefono scassato e mi va benissimo così.
    Ho una domanda, io sono infermiere il mio stipendio varia dai 1500 ai 2000 mensili. Però entrando in questo mondo mi sono realmente appasionato e mi incuriosisce il trading (che ho sempre snobbato), è sbagliato iniziare a studiarlo da ora e fare piccole manovre per iniziare a capire come funziona? Grazie.

    • Jacque$ Jump

      Ciao Simone, il trading è una possibilità ma serve studiare e serve tempo da dedicare per ottenere risultati.
      Se leggi attentamente questo blog, scoprirai che è consigliabile anzitutto investire e guadagnare evitando rischi inutili… e visto che si può fare anche partendo da piccole somme… 😉

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Show Buttons
Hide Buttons

Prima di uscire... hai scaricato l'Ebook GRATUITO?

Ebook OMAGGIO #ThinkRich – Il Pensiero delle Menti Milionarie

Capire il modo di pensare e agire delle Menti Milionarie per crescere, migliorarsi e ottenere Successo!

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy