errori negli investimenti

I Quattro Errori tipici dell’Investitore con le tasche vuote

Riguardo agli errori tipici dell’investitore, mi è venuto in mente un episodio a cui ho assistito anni fa in un famoso parco divertimenti negli Stati Uniti. Era facilissimo, si trattava di guadagnare soldi lanciando una palla in una vasca di plastica, a pochi metri di distanza, cercando di fare in modo che quella palla restasse in quella vasca.

Sembrava facile, ma non lo era. La palla era molto simile a quelle da baseball e la vasca non era particolarmente alta. Eppure il giocatore aveva l’illusione che stava semplicemente lanciando una palla in un contenitore di plastica. In realtà stava solo lanciando una palla molto solida conto una parete molto “rimbalzante”.

A peggiorare le cose, chi permetteva di eseguire il gioco consentiva di fare un tiro di prova ma solo dopo aver lasciato cadere una palla nella vasca, ove restava, perché lui era in piedi accanto alla vasca. Poi ti faceva lanciare una seconda palla (quella di prova) che lì si fermava perché agevolata dal fatto che la prima palla, assorbendo energia, aiutava la vasca a “rimbalzare di meno”. Quando infine il giocatore, a quel punto convintissimo che fosse facilissimo, puntava soldi veri, ecco che la sua palla finiva nella stessa vasca, solo che a quel punto era totalmente vuota. A quel punto la parete della vasca rimbalzava totalmente e la palla fuoriusciva. Poi la cosa si aggravava perché per ritentare, eri spinto a raddoppiare la puntata…. “dai così vinci il doppio e recuperi quello che hai perso prima…”.

Ci ho messo due ore a capire il trucco da fuori ma ti posso garantire che la maggior parte della gente non vi riusciva pensando solo a sfortuna o incapacità improvvisa del giocatore/lanciatore.

Penserai adesso … ma è un semplice gioco, tutti sanno che non dovresti vincere. Giusto?
No, in realtà, non tutti. Rimasi colpito da quanta gente continuava a giocare e metterci denaro. Ho visto persone perdere in pochi minuti 500 dollari, alcuni anche oltre. Ancor di più mi colpì che ci fossero persone disposte a correre a casa e ritornare con altri soldi perché pensavano che non potessero non riuscire a vincere ad un gioco così stupido. Ovviamente, perdevano nuovamente…

Quando tornai in albergo quella notte, pensai che molti piccoli investitori, tipicamente i cosiddetti “Investitori Medi“, agiscono nello stesso modo.

Fanno esattamente gli stessi 4 errori, gli errori tipici dell’investitore con le tasche sempre vuote:

1. Sono ignoranti sul gioco cui stanno giocando

Iniziano a giocare pensando che sia semplice, investono poco, e spesso qualcosina vincono. Poi presi dall’euforia continuano alzando la posta, anche se non ottengono più gli stessi risultati e spesso perdono soldi nel tentativo di azzeccare l’investimento che li farà recuperare.

Questo accade perché ignorano le regole del gioco e il fatto che il gioco potrebbe essere “truccato”…  

Potresti pensare che sono unicamente ingenui. Vero ma questi ingenui sono milioni di investitori nel mondo. Non hanno idea che i mercati finanziari o quello immobiliare potrebbero essere come quel gioco nel parco famoso che attrae così tante persone.

Le Borse ad esempio fanno business con la vendita di azioni e obbligazioni. Questo business genera miliardi e miliardi di gettito fiscale. E’ un business che permette al mondo finanziario di guadagnare cifre incredibili. Tutto denaro che arriva in larghissima parte da investitori ignoranti.

2. Perseguono l’idea di poter guadagnare soldi facilmente

La maggior parte delle persone non capisce che cercare questo facile guadagno è una delle peggiori cose che gli possano capitare.

Prova a pensare ai vincitori della lotteria. Secondo tutti gli studi effettuati, la vita dei vincitori della lotteria è di solito molto peggiore di com’era, dopo soli cinque anni dalla vincita.

I vincitori della lotteria ottengono molti soldi che non hanno guadagnato e che non sanno come gestire né emotivamente né finanziariamente. Non sono preparati.

Aspirare al facile guadagno è fattore comune alla stragrande maggioranza delle persone ma spesso risulta distruttivo.

Gli investitori medi arrivano a comprare assset a forte rischio, magari su suggerimento dall’amico di turno, sempre perseguendo un rapido e facile guadagno. Di fatto, vedono ad esempio i mercati azionari come una lotteria… piuttosto che un luogo dove si possono acquistare quote di società di livello internazionale.

3. Agiscono per non pensare 

Se non ricorso male il famoso matematico e scienziato Pascal disse qualcosa di simile a: “Tutte le miserie degli uomini derivano dal non essere in grado di sedersi in una stanza, standosene tranquillamente da soli“.

Se messo emotivamente sotto pressione e il denaro genera questo tipo di pressione, l’uomo tende ad agire. Le persone pensano ad un certo punto che “fare qualcosa” è sempre la giusta risposta. Nessuno pensa che non fare nulla possa essere sotto pressione la giusta risposta.

Così, con quel tipo di spada di Damocle psicologica sulla testa, si prendono rischi insensati come farebbe un giocatore d’azzardo molto spavaldo, uno che non ha paura di rischiare tutto lanciando i dadi.

Paura ed emotività dominano costantemente l’investitore medio. Anche quando appare l’avidità e la stessa prende il sopravvento, spesso la causa reale è solo la paura di “restare fuori dai giochi”

4. Non hanno chiaro fin dove potrebbero arrivare

Questo accade soprattutto quando si fanno prendere la mano dall’ansia della speculazione non decidendo in anticipo fin dove spingersi nel gioco. Che cosa fanno se un mercato scende? Quali sono i loro obiettivi d’investimento? Non esiste una risposta perché non hanno una risposta….

Personalmente, quando il mercato azionario scende, compro di più di tutto ciò che mi piace e apprezzo. Lo stesso peraltro faccio con immobili, terreni o Oro fisico… lo faccio anche quando trovo i miei biscotti preferiti in mega-super-offerta al supermercato….

In sostanza compro quando, a parità di condizioni e di asset, i miei soldi possono acquistare il meglio e possono acquistarne molto di più!

Ogni investitore deve affrontare una lista di incognite enormi. Non hai il controllo sui prezzi o sui tassi d’interesse o sui mercati o quant’altro. È quindi necessario rendere il proprio comportamento più solido e affidabile. È necessario controllare l’unica cosa che possiamo controllare: noi stessi.

Molti piccoli investitori continuano a fare gli errori tipici dell’investitore medio, gli errori che hanno sempre fatto.

Se sei uno di loro o se leggendo questo articolo pensi che potresti diventarlo… te lo dico con tutto il Cuore…. prima di fare errori, fatti un ben regalo scaricandoti il mio e-book “Inizia il tuo Viaggio verso la Libertà Finanziaria” oppure partecipa alla prossima edizione del mio Corso “Think Rich & Be Rich“.

Un caloroso abbraccio 🙂

Fabrizio “Jacque$ Jump” Diluca

Fabrizio Diluca Linkedin   Fabrizio Diluca Twitter   facebook-fabrizio-diluca

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

10 commenti

  1. Sabrina Pitti

    Tutto assolutamente vero e condivisibile. Così ho sbagliato per anni e solo correggendo questi errori la mia vita a cambiato direzione. Bravo JJ 🙂

  2. Bruno SalesProf

    Scoperto anche questo. Seguirti e un piacere qualsiasi sia l’argomento. Ti auguro un sereno Natale.
    Bruno

  3. Una pugnalata! … però è tutto vero. Sopratutto l’ignoranza. Leggetevi l’e-book gente… uscite dall’ignoranza….

    Buon Natale JJ 🙂

  4. Bell’articolo ma sopratutto grazie per quello che hai fatto per me e tutte le altre persone nel tuo ultimo Corso. Ci tenevo a ringraziarti ancora e augurarti Buon Anno.

  5. Questo “buffetto sulla guancia” in chiusura di anno giunge a proposito ed è molto stimolante.
    E-book già acquistato 😉

  6. Andrea Salerno

    Ottima chiusura di anno. Efficace come sempre. Buone Feste!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Show Buttons
Hide Buttons

Prima di uscire... hai scaricato l'Ebook GRATUITO?

Ebook OMAGGIO #ThinkRich – Il Pensiero delle Menti Milionarie

Capire il modo di pensare e agire delle Menti Milionarie per crescere, migliorarsi e ottenere Successo!

Registrandoti confermi di accettare l'informativa sulla privacy